Nomina RLS: come e quando comunicarla all’Inail?

nomina rls

Nomina RLS: una guida

Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza sul lavoro, o RLS, è una figura che deve essere obbligatoriamente presente in tutte le aziende: i suoi compiti riguardano principalmente la rappresentanza e la tutela dei lavoratori in materia di sicurezza.

La nomina dell’RLS può essere effettuata in azienda, tramite un elezione, oppure dalle rappresentanze sindacali sul territorio: in questo caso il rappresentante si occupa di più aziende nello stesso comparto produttivo.

La nomina dell’RLS va poi comunicata all’INAIL, come previsto dal  decreto legislativo 81/2008 e dalla successiva modifica del d.lgs. 106/2009.

Nomina RLS: ecco cosa bisogna sapere

La nomina dell’RLS va comunicata all’INAIL, sia in caso di nuova designazione che di modifica del nominativo, appena possibile: la modalità è telematica e sul sito dell’INAIL è sufficiente accedere ai servizi online (ai quali si deve essere abilitati). In casi eccezionali la nomina RLS può essere fatta via posta elettronica certificata (o PEC).

Nomina RLS: a chi rivolgersi

Il lavoratore che viene designato come Rappresentante dei Lavoratori nomina rls tutor81per la Sicurezza deve possedere dei requisiti fondamentali: tra questi, l’attestato di un corso di formazione sui temi della salute e della sicurezza sul posto di lavoro. La durata e i contenuti di questo corso vengono stabiliti in sede di contrattazione nazionale e dipendono dal settore a cui appartiene l’azienda.

Oltre alla formazione, l’RLS ha diritto anche all’aggiornamento periodico: i costi dei corsi di formazione sulla sicurezza del lavoro sono sempre a carico del datore di lavoro.

Oggi la maggior parte dei corsi di formazione ed aggiornamento vengono svolti in modalità e-learning, decisamente più comoda per il lavoratore: Tutor81 offre una vasta gamma di corsi di formazione ed è una delle poche realtà veramente conforme agli accordi Stato-Regioni (del 2011 e 2016).

Offre inoltre una piattaforma semplice ed intuitiva, dalla quale si può accedere al corso desiderato e pagarlo in pochi click, grazie al bonifico o a Paypal. Per tutti i corsi c’è la garanzia del soddisfatti o rimborsati.

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn

PROVA TUTOR81

Ricevi subitoi un ingresso amministratore valido per 7 giorni

TUTOR81 – assistenza@tutor81.it